41° Congresso Mondiale
della Vigna e del Vino
19 - 23 Nov 2018
/
Punta del este
/
Uruguay
Iscriversi
16° Assemblea Generale de la OIV
"Progettando il futuro:

Sfide della produzione e il mercato"

Vedere Programma

LETTERA DI BENVENUTO

Cari colleghi e amici:

Ho il piacere di invitarvi a partecipare al 41 ° Congresso Mondiale della Vigna e del Vino, che si svolgerà tra il 19 e il 23 novembre 2018, nella città di Punta del Este in Uruguay.

Il nostro paese è onorato di ospitare questo evento unico nel suo genere, che permette l’incontro di rappresentanti di governi, istituti di ricerca e protatonisti del settore vitivinicolo dei cinque continenti. Il nostro paese ha ospitato il Congresso nel 1995, ma sarà la prima volta che la porteremo a termine come parte integrante dell’ Organizzazione OIV.

Il tema centrale, quest’anno è “La proiezione delle future sfide della produzione e del mercato”, e coprirá una tematica decisamente in linea con il Piano Strategico dell’OIV, estremamente rilevante per il futuro del nostro settore, vale a dire:

Vedi di più

Viticoltura e adattamento alle sfide dell’Ambiente

Enologia e caratteristiche naturali ed essenziali del vin
Aspettative dei consumatori
Salute e sicurezza

In questo quadro, i preziosi suggerimenti che provengono da tutto il mondo, possono contribuire al processo di integrazione di conoscenze, iniziative e azioni, per promuovere e sviluppare l’industria del vino nei prossimi anni, in un ambiente che abbia la capacità di incoraggiare l’interscambio e la sinergia.

L’Uruguay è un paese rinomato per il suo ambiente naturale, il calore della sua gente e una forte tradizione vinicola. Speriamo di poter contare sulla vostra presenza per fare assieme un congresso memorabile.

Salute!

José Ma. Lez Secchi
Presidente dell’Istituto Nnazionale di Viticoltura dell’Uruguay
Presidente del Comitato Organizzatore del 41 ° Congresso Mondiale della Vigna e del Vino

Uruguay, Paese Vitivinícolo

Situato tra i paralleli 30 e 35 di latitudine sud, come altre regioni vinicole importanti del mondo, l’Uruguay gode di una posizione geografica privilegiata e di una lunga tradizione famigliare tra i produttori. Il suo terreno argilloso, il suo sistema equilibrato di luce solare, pioggia e le temperatura sono ottimali per lo sviluppo dei vigneti, che poggiano su terreni con condizioni topografiche leggermente ondulate.

Il suo clima é segnato da una chiara influenza fluviale e oceanica, mentre il paese é circondato dai fiumi Uruguay (Ovest), Rio de la Plata (sud-ovest) e l’Oceano Atlantico (Sud-Este). Di conseguenza i vini prodotti in Uruguay sono equilibrati in struttura, raggiungendo un buon bilancio tra aciditá, frutta naturale e con la presenza di tannini morbidi.

Con quasi 7.000 ettari coltivati e raccolti a mano, 190 cantine di matrice famigliare e tradizionale, si producono vini armoniosi ed elegante, privilegiando la qualitá alla quantitá. Anche se la produzione uruguaiana é segnata dalla diversitá, il Tannat é il suo biglietto da visita: questo ceppo, proveniente da aree di Madiran e Irouleguy (sud-ovest della Francia) é stato introdotto nel paese nel 1870 da immigrati baschi, adattandosi perfettamente al suolo e al clima locale. Allo stato attuale, l’Uruguay é l’unico produttore al mondo dove si trova una quantitá significativa di questa varietá in rapporto alla sua superfice totale del vigneto.

Negli ultimi decenni, un numero significativo di produttori di vino ha sviluppato un intenso processo di riconversione dei vigneti e cantine. Di conseguenza, i vini uruguaianii sono riusciti a guadagnarsi un posto nel contesto internazionale, ottenendo numerosi premi in concorsi internazionali riconosciuti dall’OIV. E questo riconoscimento  a livello mondiale é stato accompagnato da un aumento delle esportazioni di vino imbottigliato, con una crescita a tassi superiori al 30% negli ultimi due anni.

Non perda l’opportunitá di iscriversi, rimangono …

27GIORNI
22Orario
12verbale
38SECONDI

Lavori liberi

PRESENTATE QUI IL VOSTRO LAVORO:

Centro di Congressi di Punta del Este

Av. Pedragosa Sierra S/N esq. Av. Aparicio Saravia

 

Visitate la sede del congresso

DICHIARAZIONI DI INTERESSE

Support

Sottoscriversi per le últime novitá